Cosa faccio > Fitness & Wellness

Che cos'è il Fitness e dove ha inizio

A partire dagli anni Sessanta, dopo l'esplosione del body bulding, nasce anche l'esigenza di un'efficienza psicofisica diversa e più globale. La ricerca scientifica inizia ad occuparsi di sport, molti studi interessanti emergono dai laboratori delle università americane e i lavori più importanti vengono svolti da Kenneth Cooper. È lui il padre fondatore del fitness, è lui che per primo fa comprendere tutta l'importanza del cosiddetto esercizio "aerobico".

Per conquistare performance e benessere, per vivere più a lungo ed in efficienza, è fondamentale correre, nuotare, camminare a passo veloce, vogare, pedalare, pattinare, fare sci di fondo, ecc.

Svolgere, insomma, una qualsiasi attività tra quelle definite aerobiche e che comportano uno sforzo costante e prolungato nel tempo,capace di coinvolgere le grandi masse muscolari delle gambe o delle braccia, l'unico tipo di esercizio fisico in grado di allenare il cuore, di migliorare l'efficienza del sistema cardiovascolare, di aumentare la resistenza e di prevenire killer micidiali come l'ictus o l'infarto. Il dottor Cooper lavora per anni come medico dell'aeronautica, codifica un metodo di allenamento che viene sperimentato e applicato con risultati entusiasmanti dai piloti americani.

Finisce per questo sulle prime pagine dei giornali, diventa popolare, divulga il primo metodo di allenamento in best seller che vendono milioni di copie. A partire dagli Stati Uniti, milioni di persone si convincono ad alzarsi dalla poltrona, infilano tuta e scarpette e si lanciano a correre nei parchi e nelle strade. È la rivoluzione del jogging (corsa trotterellata, per i meno in forma) e del running (corsa tout court, per chi è già in discreta condizione). Segue subito a ruota la rivoluzione della ginnastica aerobica. L'idea di associare musica e ginnastica così da eseguire un esercizio allenante viene negli anni Settanta a un'insegnante americana di danza, Jackie Sarenson. Ma la sua vera profetessa, il personaggio capace di lanciarla a livello mondiale e di portare in palestra casalinghe ed impiegate da sempre aliene alla benché minima fatica sportiva, è Jane Fonda. Lei scopre l'Aerobica per mantenersi in forma, in un secondo tempo pensa bene di divulgarne il verbo: realizza la prima videocassetta ed entra nelle case delle casalinghe del Kentucy come del Missouri, vendendone milioni di copie.