So che la Mamma voleva (incosciamente) una bambina, anche se mia ha detto e dimostrato sempre (forse per compensare un po'), che l'importante è che sono nato Sano e Libero, e per questo Pensiero così Positivo Le sono grato, ma io l'ho voluta un po' accontentare, giocavo spesso con le femminuccie, stavo bene con loro, erano meno competitive dei maschietti, con cui giocavo e mi confrontavo invece più sul piano fisico o negli sport o a guerra e ladri, insomma, stavo bene con tutti, senza preferenze, almeno per il momento.

Ero anche abbastanza Vivace e Spericolato con la bici, con cui mi lanciavo e frenando mi catapultavo in avanti (ero anche un po' esibizionista), comunque mi riusciva bene e tutti rimanevano a bocca aperta, erano le mie prime pratiche e sperimentazioni Fisico-Acrobatiche.

Giocavo, Mangiavo bene, mi piaceva stare in compagnia di tante persone, infatti i miei genitori avevano il Bar Centrale della Piazza, la nostra casa/appartamento era dietro al Bar, quindi potevo avere tutte le attenzioni che volevo, bellissimo!

Ho frequentato l'Asilo e le Scuole Elementari sempre a M.Leone, era una Grande Famiglia, non c'era differenza tra Casa, Scuola, altre Case di Amici, Natura, ero Libero di andare e Sperimentare Tutto..e lo fatto!! A scuola avevo un Maestro bravissimo (Danilo), era già ai tempi un "innovatore", si studiava il giusto, ma che belle passeggiate nella Natura, Canti e Recite, Giochi, Pittura, Sport vari, lo ringrazierò per Sempre, questi erano gli insegnamenti che Volevo ed Amavo di più!